Pubblicato da: Stefano Re | 17 settembre 2015

Non dire che siamo sul punto…

Non dire che siamo sul punto

di attraversare il tempo

e non morire se puoi.

Oggi è tempo d’averti ancora viva

qui, come ai tempi

quando una preghiera non bastava

per chiedere perdono.

Si resta nel tormento

e il mio segreto

non comprende che quattro chiacchiere in un bar,

ma è già abbastanza.

Se non giungiamo al punto

di attraversare il tempo

saremo sempre un grido senza senso,

la solita cadenza

di un orologio a pendolo.


Responses

  1. Bella.
    E’ proprio quello… il punto! 😉

  2. Complimenti!65Luna

  3. Quando arriva il momento, che nonche arrivasse, si rivive la nowtra vita.
    Poesia di dolce malinconia senza i rimpianti del passato.

  4. Bellissimi versi. Univers.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: