Pubblicato da: Stefano Re | 29 maggio 2015

Se questo è sport

Trenta anni fa la tragedia dell’Heysel. Una festa di sport ridotta a mecerie, morti e feriti. 39 vittime. Anche se juventino mi chiedo: questo, è sport? (S.R.)

foto da teladoiolamerica.net

foto da teladoiolamerica.net


Responses

  1. non lo è più da un pezzo, per me

    ciao Stefano!

  2. Preferisco le discipline individuali, magari non praticate individualmente. Tipo una passeggiata in bici con qualcuno con cui chiacchierare, una nuotata, una camminata… gli sports invernali… Provare un’ auto in pista è uno sport? Forse… Non amo il calcio. Ma la violenza che spesso ad esso è associata, beh, quella è un’ altra cosa.

  3. Quando c’è violenza, non c’è sport.

  4. Visto come vanno le cose da allora direi che lo sport, lo spirito sportivo, è fuggito dagli stadi del calcio…. che tristezza!

  5. Se c’è violenza allora non esiste lo sport vero, soprattutto quando la violenza viene facilitata, come in quella tragica giornata, da assolute disorganizzazioni delle forze di polizia e di chi deve organizzare certi eventi sportivi. Un saluto. Univers


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: