Pubblicato da: Stefano Re | 30 maggio 2013

Suicidio

L’ultima nota s’è protratta a lungo
quasi sostenuta dall’eco, eppure
non abbiamo sentito che un sibilo
parodia d’un canto strozzato in gola
un altro nome fissato al tempo
troppi debiti per vivere.
Troppo anche il silenzio
spaventoso.


Responses

  1. E’ l’attualità che si fa largo tra la gente impaurita e sommersa dai dubbi di rimanere travolti da debiti che non riesce a saldare.
    Ecco come leggo la tua poesia dove la diosperazione si fa morte.

    • Triste attualità. Oggi si perde facilmente la speranza. (S.R)

      • E’ davvero triste assistere a questi drammi

  2. E’ il sentire di tanti oggi, che sempre più spesso si fa tragedia…..

  3. E’ tutto ciò che ieri, oggi e domani rende l’uomo unico nel soggetto libero arbitro

  4. spaventoso è convivere con ciò che succede, rassegnandosi a credere in fondo siano problemi del tutto privati

  5. il peso del silenzio quando contiene il grido della sopravvivenza…

  6. Ero assolutamente impreparata all’ineffabile gesto.

    Il tuo foulard di seta attorno al collo,
    la sedia che ti sfugge sotto i piedi….

    Fingo di vivere, tu sorridi dalla foto.
    Ciao Paolo ♥

  7. ciao Stefano, sono Cristina, ho letto le tue nuove poesie… devo dirti che da come le conosco io queste nuove mi sembrano diverse, mi sembrano diverse le tue parole e il tuo modo di scrivere. ma sai che come sempre centri in pieno! ti auguro di continuare sempre a scrivere e che tu abbia sempre questa dedizione. un abbraccio grande a Giovanna e ai tuoi bimbi. ciao una vecchia amica di poesie! cri

    • Ciao Cri. Diciamo che sto sperimentando nuove strade. Tu come stai? (S.R.)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: