Pubblicato da: Stefano Re | 21 marzo 2012

E’ morto Tonino Guerra

E’ morto Tonino Guerra, poeta e sceneggiatore tra i più acuti e sensibili del 900.
A seguire una sua poesia nel suo dialetto romagnolo:

I bu
Andè a di acsè mi bu ch’ i vaga véa,
che quèl chi à fat i à fat,
che adèss u s’èra préima se tratòur.

E’ pianz e’ cór ma tótt, ènca mu mè,
avdài ch’i à lavurè dal mièri d’an
e adès i à d’andè véa a tèsta basa
dri ma la córda lònga de mazèl.

I buoi
Andate a dire ai miei buoi che vadano via
che il loro lavoro non ci serve più
che oggi si fa prima ad arare col trattore.
E poi commuoviamoci pure a pensare
alla fatica che hanno fatto per migliaia d’anni
mentre eccoli lì che se ne vanno a testa bassa
dietro la corda lunga del macello.


Responses

  1. si va, si va…niente da dire!

  2. ( La Romagna perde un suo poeta 92 anni vissuti pienamente
    ciao Tonino!!!

    grazie a te Stefano per questo tuo omaggio!

  3. per me un giorno tristissimo

  4. Il suo viso, specie in quel famoso spot televisivo di diversi anni orsono, si rammenta con infinita simpatia. Un peccato che per i più sarà ricordato solo per quello, quando invece il suo background è infinitamente più vasto e incisivo.
    Un caro saluto.

  5. Sempre su questo post in omaggio ad un grande e semplice poeta
    ti invio un caro saluto e buon sabato
    monica

  6. Che dire? Una grande perdita…buona domenica e grazie della visita al mio blog🙂

  7. Il poeta del sorriso….


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: