Pubblicato da: Stefano Re | 12 febbraio 2012

Whitney Houston

La morte se l’è portata via, come il vento ci porta via il tempo.
Ma Whitney, parafrasando quel poeta che scrisse così di Pablo Neruda, resterà tra noi: “Hanno ammazzato Whitney, ma Whitney è viva!”
Nacque il 9 agosto del 1963 a Newark negli Stati Uniti, e da quando, negli anni ottanta, ha cominciato a calcare la scena mondiale, ha venduto 170 milioni di dischi. The Voice, la voce, così soprannominata da Oprah Winfrey, continuerà a dare fiato alle emozioni di migliaia di persone. Perché la sua voce, quella voce, era davvero unica. Era la voce di un angelo di colore, sinuosa e aggressiva alla stesso tempo, quasi un mix di diavoleria e acqua santa.
Chi non ha goduto nel sentire quei vocalizzi, chi non ha apprezzato le sue incurvature melodiche verso l’infinito, quel suo stare nella nota superandola?
Viveva, quella voce, la magia del canto, l’utopia del melodico, quel non so che di inespresso dentro la semplicità dell’espressione.
E lo vedo, Dio, arrapicarsi fino a quelle note così melodiche da superare la melodia, dire a bassa voce, quasi per non dirtrarne l’esecutore e noi, sopresi ad ascoltarla, dire: “Vieni e canta nell’infinito, dove la felicità va oltre le digrazie umane, l’alcol, la droga, il dolore.
Vieni e canta!


Responses

  1. E’ stata una gran cantante che ho sempre apprezzato. però la fama l’ha travolta e lei si è lasciata travolgere.

  2. un bellissimo tributo per una regina.

  3. finalmente la morte a restituire la pace…..

  4. Chi non ha momenti e ricordi legati alle sue bellissime canzoni…. Davvero significativo il tuo omaggio a questa grande voce che non morirà mai. Buon Lunedì Stefano.

  5. una donna giovane bella con una voce splendida
    provo profonda tristezza ,la depressione ,la solitudine possono “uccidere”
    grazie Stefano di questo bel post !

    monica

  6. … la sua voce resterà una delle più grandi in assoluto.
    Hai scritto delle bellissime parole … mi piace l’originalità della chiusa.
    Un abbraccio
    Cristiana


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: