Pubblicato da: Stefano Re | 26 luglio 2010

Un saluto a tutti i lettori

Sì, non sono sparito.
Mi sono preso un periodo di tempo per lo studio e per verificare nuove strade e opportunità letterarie.
Ho sempre creduto che l’artista debba avere il coraggio di aggiornarsi, di studiare, di crescere anche nella propria arte.
Spesso stare in silenzio serve per concentrarsi sull’impegno personale.
So che qualcuno vorrebbe leggere qualcosa di mio, ma per la coerenza e l’impegno che ho preso con gli stessi, ho creduto bene di fermarmi e ripensare strade nuove.
Sarò fermo fino a settembre, ma prometto che questa lunga pausa non sarà buttata a mare… tornerò con idee e impegni sempre più profondi.
Per questo ringrazio tutti.

E per non deludere le attese, ecco un mio nuovo testo poetico:

Liberamente tratta è questa vita
senza arte né parte scritta,
solo voluta
fortemente voluta
dal desiderio di dare immagine
e somiglianza al desiderio
appagante di un figlio.
E vide che era cosa buona
e gli prese il cuore
fino a pagare quella scelta a braccia aperte
e sbeffeggiato;

oggi non resta che immagine
umiliata e storia di salvezza

e noi comprenderemo forse
che la verità è un legno
su cui si inciderà nel tempo
l’alfa e l’omega e ancora l’alfa
come istante perpetuo d’amore,
come fango di una Siloe privata.

Advertisements

Responses

  1. ciao, stefano
    grazie del passaggio da me.
    bella e altrettanto mistica questa tua poesia.
    quando torni dalle vacanze vediamo di frequentarci di più, eh?
    ciao
    buone ferie.
    cri

  2. Promesso. Grazie e buone ferie anche a te.

  3. Ciao Steee!!! Già già non ci si sente e vede da un sacco! non vedo l’ora che riprenda il gruppo….però sinceramente te lo posso dire che qst poesia rispetto alle altre tue mi è piaciuta meno…? mi era arrivata con più incisività quella della “buona pasqua”….un bacione grande =)

    • Ma ciao! Certo che lo puoi dire, anzi è importante che uno dica quello che sente…
      Ci vediamo, Aly!!!

  4. Penso che la vita non sia solo desiderio ….. ma soprattutto amore, amore incondizionato che sfocia nel dono più bello: un figlio!!!

    Certo tu qui hai parlato di nostro Signore che … per amore , solo per amore ci ha donato suo figlio…. e per chi crede quel pezzo di legno è la via della nostra salvezza!!

    Ben tornato Ste, ben tornato virtualmente …. noi non ci siamo mai lasciati (non fraintendere.. soprattutto che non fraintenda Giovanna!! ah, ah, ah,)

    Baciotti
    Cristiana

    • Eh già… pensare che abbiamo appena fatto un mese assieme… buon rientro, mio carissimo manager!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: