Pubblicato da: Stefano Re | 4 febbraio 2010

Mi riempi di tutto

Mi riempi di tutto mi sento vuoto,
nemmeno il mare mi dona l’infinito
con quella linea troppo retta
per l’increspatura della riva,
e la barca che naviga da una sponda
all’altra non rimuove l’inganno,
non dà profondità,
forse i denti rivelano l’eterno
tra la polvere insabbiata,
come i denti di quel cane
ormai carcassa sulla spiaggia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: